La Nostra Storia, una Passione che diventa Arte Brasilena Caffè è un’azienda campana tra le più rilevanti nel settore della torrefazione, del confezionamento e della commercializzazione di caffè. La storia della Brasilena Caffè si snoda attraverso un’esperienza artigianale nata con Francesco Conte, il suo fondatore, che legò al caffè, la bevanda partenopea per antonomasia, i valori di un’attività a conduzione familiare che da allora segna la storia di padri, figli e nipoti.
﷯
Dal lontano 1960 i Conte scrivono la narrazione tutta personale al sapore di caffè, arricchendola ogni giorno dei valori che furono propri del capostipite: conoscenza, esperienza e amore per la materia prima.
In un piccolo centro non lontano da Napoli, dove la cultura del caffè sembra nascere ancor prima dell’uomo stesso, il suo fondatore concepisce una minuscola torrefazione che ad Aversa, in provincia di Caserta, regala nell’aria l’aroma del caffè appena tostato che fuoriesce da una piccola cantina adibita a laboratorio “Brasilena Caffè”. I cicli di torrefazione da settimanali divengono quasi giornalieri; la cittadinanza aversana affolla una piccola bottega, intanto costruita accanto al laboratorio, per acquistare piccole quantità di prodotto da gustare in casa. Il prodotto si affina con nuove conoscenze ed ardite scelte artigianali che, ogni giorno di più, perfezionano il prodotto finale: il caffè grezzo proveniente dal Centro America, viene sapientemente miscelato dalle mani del “maestro” Francesco. Egli intuisce tra i primi l’esigenza di un mercato giovane, ma con una domanda articolata, esigente di miscele sempre più variegate e disparate del prodotto caffè. Così le diverse miscele “Brasilena” prendono vita: da esse gli anni han raccontato la loro stessa evoluzione, al fine di includere il prodotto nella categoria delle eccellenze in materia di caffè. “Brasilena Caffè” dà il naming e la voce ad un’azienda, ancor prima che ad un marchio, consolidatasi, dal suo esordio e negli anni a seguire, sulla base spessissima di quel denominatore comune a tutte le realtà commerciali a conduzione prevalentemente familiare: l’artigianalità. “Brasilena Caffè” importa le proprie materie prime dall’estero, le seleziona minuziosamente, opera miscelazioni tali da modificare delle semplici qualità di caffè grezzo, giunto in Italia semplicemente suddiviso sulla base di una raccolta grossolanamente operata per territorio e tipologia. Da sapienti miscele, il prodotto “Brasilena”, giunge al consumatore, assieme a tutto il sapore di un caffè, pressappoco tre sorsi, la declinazione di esso in una bevanda che carpisce per sé la vasta conoscenza, il grande amore per il prodotto, oltre all’ardita ma fortunata sperimentazione di miscellanee dei caffè più disparati offerti dai molteplici coltivatori della materia prima originaria. L’iter prosegue con una selezione accuratissima all’origine, le tipologie molteplici dei caffè saranno acquistate e poi plasmate affinché un caffè “Brasilena” possa distinguersi in materia di eccellenze.
Brasilena Caffè s.r.l. - Via della Libertà, 36 - 81030 - Lusciano (CE) - Italy